Spedizione gratuita in Italia per ordini sopra i 50 €

I Love Blackgel
0
Carrello (0)
Totale Carrello:
ENERGY MASK - Maschera per capelli districante ad azione rivitalizzante 250 / 900 ml

ENERGY MASK - Maschera per capelli districante ad azione rivitalizzante 250 / 900 ml

Maschera intensiva Energizzante, per capelli fini. Dona forza e struttura ai capelli donando una nuova energia e vitalità. Indicata per capelli fini e sottili che hanno bisogno di acquisire tono e volume.
Formato:
€ 18,00 - € 40,00
Aggiungi al carrello
Recensioni
  • Energizzante!
    L'ho ricevuta come regalo e sono rimasta molto sorpresa. Lascia i capelli morbidissimi e super profumati. La consiglio!
    Klarissa G.
    29 Ottobre 2022
  • Straconsiglio
    I miei capelli sono tornati ad avere volume!!
    Giorgia Ricci
    25 Ottobre 2022
  • Fa i miracoli
    Ha restituito vitalità e volume ai miei capelli spenti e piatti... Forse la migliore che abbia mai provato
    Beatrice Maestri
    12 Luglio 2022
Descrizione

L'intensa azione rivitalizzante di questa maschera per capelli districante a base di estratti vegetali ed oli essenziali nutre, ristruttura e rinforza, donando tono ed energia. Particolarmente indicata per capelli fini e deboli.

Modo d'uso: applicare su capelli lavati e tamponati, massaggiare e lasciare in posa dai 3 ai 10 minuti a seconda delle esigenze. Pettinare e risciacquare abbondantemente.

Capelli deboli?

Sfibrati, sottili con poco volume e doppie punte. Scopri come rinforzare i capelli deboli grazie alle saponine dell'ippocastano.

Principali cause dei capelli deboli

    • Processi chimici : come quelli di colorazione o di cambiamento della struttura dei capelli, danneggiano le cuticole e rendono i capelli deboli.
    • Calore eccessivo : Sottoporre i capelli a un calore eccessivo utilizzando strumenti caldi di styling danneggia regolarmente le cuticole, quando il calore viene applicato all’asta dei capelli, le cuticole si alzano e lasciano entra un’umidità eccessiva. Tutto ciò riduce la resistenza alla trazione dei capelli e fa sì che le cuticole non siano in grado di proteggere il capello da fattori esterni dannosi.
    • Proteine ​​costituiscono la maggior parte della struttura dei capelli. Se i follicoli non ottengono una sufficiente quantità di proteine, i capelli diventano deboli, fragili e soggetti a danneggiamenti.

Proprietà del prodotto

Dove ha origine l'azione rivitalizzante e districante della nostra maschera per capelli

  • Ippocastano: Deterge la pelle in modo non aggressivo e senza interferire con la cute, ed è utile nei casi di capelli che tendono a sporcarsi velocemente. Inoltre, rinforza il fusto del capello donando maggiore compattezza e luminosità e stimola la ricrescita del capello.
  • Serenoa repens: è una soluzione naturale e alternativa che previene e combatte efficacemente la caduta dei capelli. E' in grado di contrastare la caduta dei capelli. Aiuta a fortificare i capelli, mantenendo una struttura sana.

Domande frequenti:

Questa maschera districante e rivitalizzante può essere utilizzata sui capelli come trattamento prima dello shampoo?

Consigliamo di utilizzare Energy Mask, la nostra maschera per capelli districante ad azione rivitalizzante dopo lo shampoo. Va applicata sui capelli lavati e tamponati. Suggeriamo di lasciare in posa il prodotto dai 3 ai 10 minuti a seconda delle proprie esigenze. Al termine del trattamento pettinare e risciacquare abbondantemente. Prova anche lo shampoo energizzante per capelli deboli.

È possibile acquistare altre maschere per capelli con effetto districante all’interno del vostro negozio online?

Certamente. Ti invitiamo a consultare la pagina dedicata alle maschere della linea Natù. Puoi trovare Cocò Mask, la nostra maschera per capelli districante al cocco e Mint Mask, a base di menta.

Natù è la nostra linea cosmetica dalle eccezionali caratteristiche di biocompatibilità e purezza. Per maggiori informazioni non esitare a contattarci.

 

Le cause più comuni dei nodi nei capelli e come fare per districarli e renderli più forti

cause nodi capelli

In questa pagina ti abbiamo già parlato del forte potere districante della nostra maschera rivitalizzante per capelli Energy Mask . L’argomento che vogliamo approfondire ora è quali sono le cause più frequenti che portano al formarsi dei nodi nei nostri capelli e come fare per evitarle.

I nodi sono un problema molto comune perché possono verificarsi su tutti i tipi di capelli di media lunghezza, sia lisci che ricci.

La presenza dei nodi spesso è indice di un capello poco sano a livello strutturale. Anche i frequenti lavaggi, l'asciugatura e l’utilizzo del pettine contribuiscono a sfibrare il capello. Le squame si sollevano creando ancora più attrito.

Per risolvere questo problema quindi è essenziale comprendere le cause principali che portano alla secchezza del fusto e danneggiano la struttura dei capelli.

Di seguito puoi trovare le cause più comuni:

  • Utilizzo della piastra a temperature troppo alte ed eccessivo calore del phon
  • Esposizione al sole per troppo tempo
  • Aggressione da parte di agenti atmosferici come salsedine e vento
  • Processi di colorazione e decolorazioni
  • Trattamenti come permanenti o stiratura
  • Utilizzo frequente di prodotti che contengono alcool come alcuni gel, lacca o mousse

Inoltre anche lo sfregamento dei capelli contro il cuscino durante la notte, specialmente a capelli sciolti è una delle cause del formarsi dei nodi nei nostri capelli.

Addirittura l’utilizzo delle sciarpe, cappelli e pullover durante la stagione invernale, sono cause comuni che possono portare a questo problema, così come l’utilizzo di pettini non adatti.

Infine, l’utilizzo di prodotti particolarmente aggressivi per lavaggio e styling possono portare alla formazione di nodi difficili da districare.

La spazzola per capelli, la più comune tra le cause di quei nodi tanto odiati

Tutte queste azioni creano un danno alla struttura del capello, partendo prevalentemente dallo strato esterno del fusto, il quale è composto da una lunga serie di cuticole.

Queste non sono altro che scaglie di cheratina rivolte verso la punta del capello e disposte in fila lungo tutta la superficie del fusto stesso.

Quando le cuticole sono sane, vanno a creare una struttura piatta e compatta, agevolando il passaggio della spazzola. In caso di capelli sfibrati invece, le cuticole risultano alterate essendo più sollevate rispetto a quelle sane.

In questo caso quando si passerà la spazzola queste creano attrito, impedendo lo scorrimento naturale delle fibre di cheratina e rendendo difficoltosa anche l’eliminazione dei residui. A causa di questo attrito avverrà più facilmente la formazione di quei nodi tanto odiati.

Nodi nei capelli, le soluzioni

Fortunatamente esistono varie soluzioni per porre rimedio a questo problema e favorire una sana spazzolatura.

La prima e più importante, è quella di mantenere i capelli sani ed idratati. La cosa migliore è sicuramente utilizzare periodicamente una maschera per capelli districante e rivitalizzante come la nostra Energy Mask. Questo prodotto ha una funzione ristrutturante e lasciarla agire per almeno qualche minuto su tutta la lunghezza. In questo modo non solo si contrasta la formazione di nodi ma aiuterai anche a prevenire le doppie punte ed a fortificare i capelli deboli.

Della stessa linea ti consigliamo Cocò mask, la maschera per capelli intensiva al cocco che dona idratazione setosità e districabilità intensa ed immediata per capelli vitali e protetti, con efficace azione nutriente. Da provare assolutamente anche Mint mask, la maschera rinfrescane e lenitiva alla menta.

In secondo luogo sarebbe ideale lavare i capelli per un massimo di 3 volte a settimana. I lavaggi troppo frequenti non sono salutari per i capelli perché finiscono solo per sfruttarli ed indebolirli ancora di più.

Un’altra cosa a cui prestare attenzione è sicuramente l’asciugatura. Asciugare i capelli con il phon mantenendo una certa distanza e non utilizzare una temperatura troppo elevata.

Anche andare a dormire con i capelli bagnati sarebbe da evitare. Non solo perché può provocare dolori muscolari e mal di testa, ma anche perché i capelli da bagnati hanno le squame non completamente chiuse. Per questo tendono più facilmente ad intrecciarsi ed indebolirsi e con il tempo possono spezzarsi più facilmente.

Altri suggerimenti

Spuntare le lunghezze dei capelli periodicamente è un altro modo per evitare una delle cause dei nodi. Come detto in precedenza, mantenere per lungo tempo i capelli sfibrati e con doppie punte facilita la formazione di nodi e l’indebolimento generale della chioma.

In caso di capelli lisci sicuramente spazzolarli spesso aiuta a mantenere una chioma pulita e districata. Al contrario in caso di capelli ricci l’ideale sarebbe quello di spazzolarli con apposite spazzole o pettini a denti larghi. Meglio ancora da bagnati subito dopo l’impacco con la maschera. Se ami un'acconciatura riccia a lunga durata, non perderti il nostro approfondimento dedicato ai 6 miti da sfatare sulla lacca professionale per capelli.

Inoltre andrebbero spazzolati un’ultima volta finito il lavaggio a capelli ancora umidi, per proseguire poi con l’asciugatura idealmente con il phon utilizzando il diffusore.

Infine per coloro che non amano particolarmente i capelli al vento, un consiglio sarebbe quello di raccoglierli preferibilmente in una treccia o con uno chignon. Utilizzare elastici morbidi che non stringano eccessivamente i capelli, per evitare che si indeboliscano ulteriormente.

Partendo da questi semplici accorgimenti potrai donare nuova vita alla tua chioma. I tuoi capelli risulteranno sani, puliti e districati e finalmente potrai sfoggiare una chioma leggera e libera dai nodi.

Scopri ENERGY MASK

Come proteggere i capelli dal freddo, una maschera districante rivitalizzante e 8 pratici consigli

maschera capelli freddo

Con l'arrivo dei primi sbalzi di temperatura siamo costretti a proteggere i capelli dal freddo, vediamo come con una maschera districante rivitalizzante e 8 pratici consigli.

Con il cambio di temperatura, il corpo inizia a subire un certo grado di stress e così anche i nostri capelli che diventano via via più aridi e fragili, favorendo così a un indebolimento strutturale generale.

Oltre alle basse temperature, anche l’utilizzo di indumenti pesanti come maglioni e cappotti possono arrecare alcuni danni. In particolare l’uso di cappelli e sciarpe, peggio ancora se costituiti da materiale sintetico, effettuano uno sfregamento costante, creando talvolta elettricità. In questo modo i capelli vengono sempre più sensibilizzati risultando ancora più spenti, secchi, opachi. Una volta danneggiati non solo faranno fatica a tenere la piega, ma tenderanno più facilmente a diventare crespi ed indisciplinati.

Come donare ai capelli la lucentezza e l’energia persa

Per sbarazzarci dei nodi e dei capelli crespi, e permettere una facile pettinabilità, possiamo utilizzare uno shampoo, o ancora meglio una maschera districante che proteggerà i capelli dal freddo, contenente alcuni estratti vegetali ed oli essenziali. Questi infatti, oltre a fare acquisire tono e volume ai capelli, li nutrono e li ristrutturano in profondità. Una maschera ed uno shampoo con queste proprietà sono indicati anche per capelli fini e sottili, poiché in grado di rinforzare maggiormente la struttura del capello conferendogli forza e vigore.

A causa dello stress dovuto al freddo una maschera districante è l'ideale per trattare i tuoi capelli, ma prima di tutto utilizza uno shampoo energizzante per ridargli energia. Massaggiandolo bene sulla cute tramite movimenti circolari, agisce in profondità sul cuoio capelluto stimolando la crescita del bulbo pilifero e ripristinando il benessere del capello. Inoltre grazie alla sua azione tonificante e lenitiva è in grado di preparare i capelli all’applicazione della maschera districante.

In questi mesi, in cui assistiamo ad un abbassamento delle temperature, ti consigliamo di donare tono e volume ai capelli, con una maschera per capelli rivitalizzante, idratante e lenitiva. Grazie ad essa puoi facilmente rigenerare la struttura dei tuoi capelli grazie al suo effetto districante, energizzante e rivitalizzante. Sicuramente è la scelta migliore durante le fredde giornate invernali. Applicare la maschera è facilissimo. Basta distribuirla sulle lunghezze in maniera omogenea fino a creare un impacco e lasciarlo in posa per alcuni minuti. In questo modo i capelli hanno il tempo necessario per assorbire tutte le proprietà nutritive di cui hanno bisogno.

Perché scegliere Energy Mask, la maschera per capelli districante e rivitalizzante

Sembrava impossibile trovare una maschera per capelli che unisse il potere districante, energizzante e rivitalizzante ma ci siamo riusciti.
Conoscendo bene questi problemi abbiamo creato appositamente Energy Mask, la maschera dal forte potere districante che combinato alla doppia azione energizzante e rivitalizzante riesce a donare nuovamente l’energia di cui i tuoi capelli hanno bisogno per combattere il freddo. Oltre ad avere un forte potere nutritivo, attraverso la sua formula a base di estratti vegetali, riesce facilmente a raggiungere il fusto del capello per donargli forza e struttura. In questo modo i capelli acquisiscono tono e compattezza e risultano più saldi e forti alla radice. Se hai i capelli molto fini e deboli di natura, prima di applicare la maschera ti consigliamo anche l’applicazione dello shampoo energizzante Energy, che grazie ai suoi principi attivi naturali combatte in maniera efficace la caduta dei capelli stimolandone la crescita. Ora è il momento di sfoggiare capelli belli, forti e sani!

8 pratici consigli contro il freddo

Di seguito vogliamo darti anche qualche consiglio per mantenere vivo il benessere dei tuoi capelli anche in inverno:

  1. Utilizza sempre una spazzola, meglio se con setole naturali (come quelle in legno), per evitare che i capelli si elettrizzino.
  2. Quando fai lo shampoo ti consigliamo di usare sempre acqua tiepida o preferibilmente più fredda. Il getto freddo infatti chiude facilmente le squame presenti sul fusto del capello facendolo risultare più luminoso ed in salute.
  3. Evita l’utilizzo del phon troppo caldo e troppo vicino alla cute, e limita la piastra.
  4. Non la lasciare i capelli bagnati dopo il lavaggio: questo li renderà solo più deboli e crespi.
  5. Quando leghi i capelli scegli solo elastici morbidi o crea acconciature non troppo strette (una treccia morbida è l’ideale).
  6. Una tecnica molto utile è quella di massaggiare bene la cute attraverso i polpastrelli per riattivare la micro-circolazione. Lo puoi fare tranquillamente sia prima che durante lo shampoo ed è una pratica semplicissima.
  7. Cerca di curare la tua alimentazione! Prevenire secchezza e disidratazione è facile se consumi tanta frutta e verdura. In particolare fai un pieno di vitamine come B, C ed E e consuma cibi ricchi di Omega 3 ed Omega 9 (come il pesce e la frutta secca).
  8. Lo sbalzo di temperatura tra interni ed esterni è un’altra delle cause comuni dell’indebolimento dei capelli. In inverno stiamo spesso in ambienti chiusi dove il ricircolo dell’aria e pressoché assente ed il riscaldamento crea un ambiente molto secco. In questo tipo di ambiente i capelli diventano più fragili e subiscono una forte disidratazione. La soluzione giusta in questo caso è quella di utilizzare un umidificatore per garantire nell’aria un giusto livello di idratazione. Questo eviterà che i tuoi capelli diventino crespi e si arruffino facilmente!

Conclusioni

Queste sono solo alcune delle semplici pratiche che puoi adottare tutti i giorni per evitare di danneggiare ulteriormente la tua chioma. Se hai i capelli già danneggiati o noti particolare debolezza, la soluzione migliore è sicuramente quella di trattarli fin da subito con i prodotti professionali adeguati a risolvere il problema. Utilizzando i prodotti giusti insieme a qualche accorgimento in più, sarai in grado di far risplendere la tua chioma anche nelle giornate più fredde!

Scopri ENERGY MASK

Natù è compatibilità e purezza
Principi attivi di origine naturale
Senza coloranti
Delicatezza sulla cute
Profumazioni ipoallergeniche