Spedizione gratuita in Italia per ordini sopra i 50 € 🚚

I Love Blackgel
0
Carrello (0)
Totale Carrello:
DÈLICE - Shampoo delicato per capelli secchi e trattati 250 / 1000 ml

DÈLICE - Shampoo delicato per capelli secchi e trattati 250 / 1000 ml

Shampoo ad azione idratante delicata, a base di camomilla e calendula. Indicato per capelli secchi e trattati.    

Formato:
€ 14,00 - € 35,00
Aggiungi al carrello
Descrizione

Dèlice shampoo delicato per capelli secchi e trattati ad azione idratante, è a base di camomilla e calendula. La sua delicata azione detergente, idrata, nutre e protegge capelli e cute, donando lucentezza e vitalità. Ottimo per l'uso quotidiano. Modo d'uso: applicare lo shampoo sui capelli bagnati e massaggiare delicatamente la cute. Risciacquare. 

Cosa contiene Dèlice Shampoo?

Shampoo specifico per capelli secchi e trattati, svolge un'azione detergente e nutriente con i seguenti componenti:

  • Camomilla: Proprietà astringenti e riequilibranti che la rendono adatta ai capelli grassi, ferma la caduta dei capelli, e fortifica le radici. Proprietà antisettiche elimina l'eccesso di sebo e forfora. Lenitiva e antinfiammatoria utile in caso di cute irritata e dermatiti
  • CalendulaProprietà antinfiammatorie, antibatteriche e lenitive, ottime per calmare cuti secche, arrossate, con forfora o sensibili. Migliora l'idratazione della pelle e stimola la circolazione sanguigna del cuoio capelluto, rendendolo più elastico e protetto dalle irritazioni. Azione cicatrizzante: aiuta a rimarginare piccole ferite, favorendo la rigenerazione della pelle.
  • Privo di Siliconi e solfati: Dèlice è lo shampoo low-poo privo di solfati e siliconi. Contiene tensioattivi di origine naturale, più rispettosi dei tuoi capelli, rimanendo delicato nel processo di detersione, lascia la chioma nutrita ed idratata.

Per i capelli secchi e trattati è indicato lo shampoo delicato Dèlice?

Certamente, ma prima ricordiamo le cause. Capelli Disidratati, sfibrati, sono principalmente dovuti a carenze alimentari o squilibri ormonali.  Durante il periodo estivo invece i capelli tendono a seccarsi in seguito all'esposizione ai raggi solari, all'acqua di mare o della piscina. Se vuoi scoprire come difendere la tua cute durante il periodo invernale, leggi il nostro approfondimento per capire come proteggere i capelli dal freddo con una maschera districante rivitalizzante e 8 pratici consigli. Anche trattamenti cosmetici aggressivi, come tinte o decolorazioni non naturali o inadatti al tipo di capello, come shampoo che contengono tensioattivi aggressivi o ingredienti di scarsa qualità, sono una delle comuni cause di disidratazione dei capelli, rendendoli sfibrati e stressati. Scopri gli 8 errori più comuni da evitare quando si usa uno shampoo antigiallo su capelli decolorati, grigi o bianchi. Infine è sempre sconsigliato l'uso eccessivo di phon ad alte temperature perché emette calore ravvicinato e incontrollato. In questo caso il consiglio è di utilizzarlo a basse temperature e lontano dalla cute. 

Lo shampoo delicato aiuta ad evitare i capelli secchi, quali rimedi adottare?

Adottare un'alimentazione sana, scegliere uno shampoo delicato che non interferisca con la naturale fisiologia del cuoio capelluto come Dèlice Shampoo. Per ridare lucentezza e morbidezza ai capelli sfibrati da agenti atmosferici o chimici si può ricorrere invece all'utilizzo di balsami, impacchi e maschere come Cocò Mask da utilizzare insieme ad Oliver Shampoo.  Se invece hai i capelli decolorati che tendono ad ingiallire prova anche il nostro shampoo antigiallo per capelli decolorati. Non sai cosa sia meglio tra il balsamo e la maschera per capelli? Leggi la nostra breve guida. Capelli secchi, danneggiati o deboli? Ecco 2 semplici test per capire cosa usare come shampoo per capelli deboli che si spezzano. In un altro approfondimento parliamo di cuoio capelluto grasso, capelli unti dopo lo shampoo, cause e rimedi. Leggendolo potresti accorgerti che è il momento di iniziare a cambiare le tue abitudini.

Capelli trattati e secchi, come curarli con uno shampoo delicato, una maschera intensiva e… 8 utili consigli

capelli trattati come curarli

Tutti adoriamo la morbidezza, lucentezza e setosità sui nostri capelli trattati, come curarli con uno shampoo e una maschera intensiva. Dall’altra parte spesso mettiamo a dura prova la salute dei nostri capelli a causa del calore eccessivo di phon, piastre e processi chimici. I trattamenti decoloranti più o meno aggressivi, via via rendono i capelli sempre più sfibrati, secchi e fragili. Se non vuoi avere brutte sorprese dopo una decolorazione o un trattamento ai capelli, di seguito ti elenchiamo alcuni semplici accorgimenti che potrebbero salvarti la chioma!

1. Scegli il pettine o spazzola adatta ai tuoi capelli

Molti ignorano questo passaggio, ma devi sapere che la scelta dello strumento con cui effettuare il brushing è fondamentale per preservare la salute dei capelli ed ottenere uno Styling perfetto.

Appena usciti dalla doccia, in caso di capelli ricci bisogna usare il pettine a denti larghi, che districa facilmente senza rovinare la piega naturale dei ricci. Questo tipo di brushing è ottimo per garantire una buona salute anche delle squame del fusto del capello, visto che sono ancora bagnate e più soggette a rottura. Per i capelli lisci invece è meglio utilizzare una spazzola piatta, Paddle, a denti corti in caso di capelli fini, oppure optare per una spazzola a denti più spessi e distanziati in caso di capelli più forti e resistenti.

Il brushing effettuato con la spazzola Paddle è grado di districare con delicatezza grazie anche ad un maggiore confort dato dal cuscinetto d’aria dietro ai dentini. Possiamo anche scegliere la nostra spazzola o il pettine in materiali naturali come il legno, efficace per annullare la presenza di elettricità statica spesso accumulata sui capelli oppure in gomma flessibile.

2. Utilizza uno shampoo specifico nutriente

I prodotti per il lavaggio sono fondamentali per preservare, ristabilire e mantenere a lungo la salute dei nostri capelli.

In particolare bisogna prestare attenzione allo shampoo che si utilizza, perché in caso di capelli già deboli e sfibrati di partenza a causa dei trattamenti, alcuni prodotti potrebbero risultare troppo aggressivi. Per questo è essenziale utilizzare fin da subito un ottimo shampoo delicato per capelli secchi e trattati che possa curarli

Questo tipo di shampoo risulta molto utile perché non aggressivo e deterge con delicatezza il cuoio capelluto apportando nutrimento e vigore ai capelli. La componente ultra idratante del nostro Dèlice, per esempio, ristabilisce l’equilibrio dei capelli sfibrati e trattati, fortificandone le radici e rendendoli più elastici. Insomma, questo shampoo delicato è un “must” in caso di capelli secchi e trattati!

3. Fai attenzione al calore eccessivo del Phon

L’asciugatura è una parte estremamente importante e delicata a cui dovremmo dedicare maggiore attenzione per non far fare una brutta fine ai nostri capelli. Prima di ricorrere all’asciugatura, i capelli vanno tamponati bene, specialmente vicino alla cute, altrimenti con il calore del phon rischiamo di bruciare le cuticole ancora aperte e danneggiarli subito. Ora possiamo procedere con l’asciugatura.

Se ancora non lo conosci, ti consigliamo di valutare l’utilizzo del phon agli ioni. È un particolare tipo di asciugacapelli in grado di facilitare l’assorbimento delle molecole d’acqua sul capello e quindi reidratarlo senza surriscaldarlo e danneggiarlo.

Il phon agli ioni ha anche la caratteristica di eliminare l’elettricità statica accumulata sui capelli. Risulta spesso la causa principale che rovina la piega e le acconciature, e grazie al rilascio di ioni negativi lascia i capelli fin da subito più morbidi e lucenti.

Inoltre, se sei sempre di corsa, il phon agli ioni risulta molto comodo perché molto più veloce in asciugatura rispetto agli asciugacapelli tradizionali! Il Phon Dual Ionic è uno dei migliori che si possono trovare in commercio, ed ha la particolarità di controllare l’emissione di ioni negativi risultando molto veloce e pratico da utilizzare.

4. Districa i capelli con una maschera idratante

Se la scelta dello shampoo risulta essenziale, anche l’utilizzo di una maschera per capelli non idonea può compromettere il ripristino del benessere del cuoio capelluto.

Scegli una maschera nutriente e altamente idratante, come la maschera per capelli intensiva all’olio di cocco Cocò, per rinforzare la fibra capillare e che aiuti a districare in maniera semplice e veloce e garantire una protezione duratura. Ricorda che una buona maschera non solo garantisce ottimi effetti sin da subito, ma lascia i capelli morbidi ed idratati anche nell’arco della settimana, senza dover effettuare lavaggi tutti i giorni.

Infine, un accorgimento banale ma che fa una grande differenza: concludi il lavaggio con un getto di acqua leggermente più fredda. Aiuta ad eliminare le tracce di sebo ed impurità ancora presenti. Questo garantisce anche una buona salute delle cuticole che a causa del freddo andranno a chiudersi, quando prima erano state aperte dal calore e dai trattamenti applicati.

In questo modo i capelli sono meno soggetti alla formazione di nodi e la fibra capillare risulta più compatta e più difficile da danneggiare.

5. Evita lavaggi frequenti

Effettuare lavaggi tutti i giorni non è ideale se abbiamo i capelli decolorati. Il colore scarica ad ogni lavaggio con lo shampoo specialmente se questo presenta solfati, ovvero tensioattivi in grado di generare molta schiuma. I solfati sarebbero da evitare in presenza di capelli decolorati o cute sensibile perché risultano estremamente aggressivi in un contesto in cui i capelli sono già deboli e sfibrati. Vuoi un consiglio? Scopri i 7 rimedi naturali per capelli deboli.

Esistono molti shampoo in commercio che non presentano solfati e quindi più naturali e delicati, come tutti gli shampoo della linea Natù, dai principi attivi di origine naturale privi di coloranti e tensioattivi aggressivi.

Se lavi i capelli trattati troppo spesso devi curarli per la cute grassa ed oleosa. Però devi sapere che il lavaggio frequente aggrava ancora di più questa condizione. Lavare i capelli tutti i giorni “aggredisce” la cute ed essa per difendersi produrrà ancora più sebo!

Come fare quindi? Utilizza lo shampoo seboregolatore per capelli grassi Sebò è specifico e limita i lavaggi a 3 volte a settimana! Sebò fa parte della BOX NATÙ rimedi capelli grassi, scopri subito la sua convenienza!

6. Attenzione ai raggi UV, salsedine e cloro

Per i nostri capelli trattati, per curarli in estate, sarebbe buona cosa utilizzare un olio protettore. I raggi solari infatti sono deleteri per chi ha i capelli tinti o decolorati. Questo vale anche per la salsedine che si deposita su di essi dopo aver fatto il bagno al mare o ancora peggio il cloro della piscina.

I raggi solari influiscono sul colore opacizzandolo e togliendogli la brillantezza iniziale. Anche la salsedine ed il cloro influiscano direttamente sul colore schiarendolo o facendolo virare ad un colore differente. Per questo subito dopo aver effettuato il lavaggio è essenziale aggiungere protezione al capello tramite un olio protettore. Ti consigliamo il fluido anticrespo Oil Non Oil per capelli lisci, ottimo per rinforzare il film protettivo naturale del capello e per garantire protezione e vitalità a lungo.

Se cerchi un olio protettore per i capelli ricci invece prova ad utilizzare il modellante capelli ricci Supercurl, con la sua formula alcol free apporta definizione alle ciocche garantendo una protezione ottimale durante tutta la giornata.

Per esaltare i benefici dell’olio ti suggeriamo di utilizzarlo in abbinamento a Dèlice, lo shampoo delicato per capelli secchi e trattati.

7. Contrasta l’invecchiamento dei capelli

È sempre più frequente che molte persone giovani si ritrovino con qualche capello bianco di troppo. Spesso a causa dello stile di vita stressante, alimentazione poco salutare, smog o eccesso di fumo. Tutti fattori che portano i nostri capelli trattati ad invecchiare precocemente e ci costringono a curarli.

In parte questo invecchiamento è dato dallo stress ossidativo che innesca l’attività da parte dei radicali liberi. Ovvero, molecole molto reattive che attraverso una serie di reazioni, nel tempo danneggiano pelle, unghie e capelli.

I radicali liberi causano lo sbiadimento dei pigmenti del cuoio capelluto e di conseguenza avremo sempre più capelli bianchi! Innanzitutto è consigliabile curare l’alimentazione introducendo cibi antiossidanti come i frutti rossi, il kiwi o il melograno.

Per i nostri capelli bisogna poi utilizzare prodotti che contengono componenti antiossidanti e anti invecchiamento. Per un trattamento completo di pelle e capelli l’olio lavante per capelli e corpo delicato all’olio di oliva Oliver è una soluzione ottima per prevenire l’invecchiamento grazie alle vitamina E, uno dei più potenti antiossidanti ed alla vitamina A.

Inoltre, l’olio di oliva è altamente nutriente e ricco di acidi grassi. È in grado di rendere fin da subito pelle e capelli più morbidi ed idratati.

8. Ristabilisci il ph della cute secca

Il cuoio capelluto è rivestito da un film idrolipidico leggermente acido, importantissimo come protezione contro gli agenti esterni.

È importante rispettare queste zone utilizzando prodotti delicati che non vadano ad intaccare il delicato equilibrio fisiologico della nostra cute. Di norma i prodotti basici, ovvero quelli con pH alto, favoriscono l’ingresso dei principi nutritivi dei prodotti. Permettono l'apertura delle cuticole e quindi alterano il film idrolipidico di protezione.

Fondamentale è quindi l’utilizzo di un prodotto dopo lo shampoo, in grado di ripristinare il pH al suo livello normale. La maschera ristrutturante per capelli trattati Prunus Dulcis dal pH 2,8 ristabilisce il normale pH della cute andando a regolare il film idrolipidico fisiologico dei capelli. Infine, idratando in profondità e garantendo migliore compattezza, districabilità e vigore.

Scopri DÈLICE

Natù è compatibilità e purezza
Principi attivi di origine naturale
Senza coloranti
Delicatezza sulla cute
Profumazioni ipoallergeniche